RENATO BRUSON  Lezione di canto                                             <<

Master class sull'interpretazione vocale - Villa Redenta - 9 giugno 2011 - Spoleto - PG

A settembre Concerto per i 50 anni dal debutto dell'artista al Teatro Nuovo di Spoleto

 

Continua  a pieno ritmo il 65mo Corso di Avviamento al Debutto rivolto ai vincitori delle ultime due edizioni del Concorso Europeo di Canto.

 
I cantanti che stanno frequentando il biennio di perfezionamento e che saranno poi i protagonisti della Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria nei mesi di settembre e ottobre sono ben 12: i soprani Letitia Nicoleta Vitelaru (Romania), Anna Maria Carbonera, Arete Teemets (Estonia), i mezzosoprani Loriana Castellano, Nadia Pirazzini, Antonella Laura Colaianni, Katarzyna Ewa Otczyk (Polonia), i tenori Gianluca Bocchino, Roberto Cresca, Davide Giusti, i baritoni Sergio Vitale e Daniele Antonangeli.

 
Ai cantanti vincitori dei Concorsi Europei dello Sperimentale si affiancano anche altri giovani artisti in base ad accordi di collaborazione con istituzioni extra-europee. Dal Canada e precisamente da Toronto - in base all’accordo con il Columbus Centre-Centro Scuola e Cultura Italiana -  partecipano al Corso i soprani Jessica Scarlato e Sara Papini e il mezzosoprano Danielle Mcmillan. Dall’Università di Tokyo arriva il soprano Kanae Fujitani, dal Conservatorio di Shenyang (Cina) il tenore Xing Li Ke.  Coinvolti nelle master class organizzate dallo “Sperimentale” anche il baritono Biagio Pizzuti - vincitore del Premio “A.Belli” di Spoleto conferito nell’ambito del X Concorso Internazionale di Musica Leopoldo Mugnone “Città di Caserta Belvedere di San Leucio” - e il basso austriaco Arno Weinlaender che prenderanno parte alla Stagione Lirica 2011.
Ad affiancare gli allievi del corso di avviamento al debutto i maestri collaboratori Francesco Massimi e Andrea Mele.

Dopo le lezioni con Enza Ferrari, nota preparatrice musicale di spartito, con il regista Roberto Ruggieri, con il direttore d’orchestra Carlo Palleschi e con il famoso soprano Elizabeth Norberg-Schulz, è arrivato oggi a Spoleto il celebre baritono Renato Bruson, ospite del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”.

 
Il M° Bruson sarà impegnato fino al prossimo 11 giugno in una master class sull’interpretazione vocale. Metterà a disposizione tutta la sua esperienza, coinvolgendo i vincitori della 64ma e della 65ma edizione del Concorso “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici e gli altri cantanti coinvolti nell’attività didattico-artistica del Teatro Lirico di Spoleto.

 
Renato Bruson, la cui collaborazione con lo “Sperimentale” sia in qualità di interprete che in qualità di docente dura da ben cinquant’anni, ha vinto la 15ma edizione del Concorso di Canto e ha debuttato il 10 settembre 1961 proprio con il Teatro Lirico Sperimentale a Spoleto sostenendo il ruolo del Conte di Luna ne Il Trovatore di Giuseppe Verdi. Nel 1962 e nel 1964 è tornato a Spoleto, protagonista rispettivamente di Un ballo in maschera di Verdi e de La Bohème di Puccini. Ben presto, si è affermato come uno dei massimi interpreti del repertorio verdiano e donizettiano, calcando i palcoscenici di tutto il mondo.

 
A 50 anni esatti dal debutto a Spoleto Renato Bruson sarà protagonista di un recital che coinvolgerà anche i giovani artisti dello “Sperimentale” e che si terrà, in collaborazione con il Comune di Spoleto,  sabato 10 settembre 2011 al Teatro Nuovo di Spoleto.

SPOLETO

SPETTACOLI

LIRICA

Comuni e Province

 

FOTOVIDEO

 

FOTO d'arte

 

<< indietro

 

Altre foto >>

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer versione 4 o successiva - Risoluzione consigliata 800x600, caratteri medi

Copyright © FOTOVIDEOLAB di Riccardo Spinella - Tutti i diritti riservati - Listino prezzi

 

=---MOTORE---=    di ricerca interno

 - Web Master

 FVL